17 Agosto 2015

Pensiero del giorno

Queste parole sono rivolte al nostro cuore, come se fosse Maria a suggerirle. Restiamo in intimo ascolto, accogliamo Maria come nostra Maestra.


Maria all’anima:

Figlio, se un albero cade verso meridione o verso settentrione, là dove cade rimane. Nel giorno della tua morte là dove cadrà l’albero della tua anima, là rimarrà. In quel luogo dovrà rimanere per sempre, per tutta l’eternità. Non vi sono altre soluzioni o entrerai beato nella casa del Padre e lì vi abiterai per tutta l’eternità come figlio amato, o infelice entrerai nell’Inferno, schiavo per sempre di Lucifero, vessato per tutta l’eternità e da quell’antro non v’è uscita. Sì, dove cadrà l’albero della tua anima, o sempre beato in Paradiso, luogo di felicità e di pace, o sempre disperato in una fossa di viscidi serpenti, il cui morso ti tormenterà per tutta l’eternità.